Come associarsi

Dall’art. 5 dello statuto:

Possono essere Soci dell’associazione tutti coloro che ne condividono gli scopi e che siano mossi da spirito di solidarietà.

Possono esser Soci:

  1. persone affette da sindrome di Pitt-Hopkins;
  2. familiari delle persone affette da sindrome di Pitt-Hopkins;
  3. persone che abbiano a cuore il benessere socio-sanitario delle persone affette da sindrome di Pitt-Hopkins;
  4. medici, biologi, farmacologi, ricercatori, studiosi, personale paramedico e tutti coloro che siano in grado di contribuire allo sviluppo scientifico dell’Associazione;
  5. Associazioni Onlus, con finalità analoghe.

 

Come fare?

  1. Scarica il modulo pdf [ scarica pdf ]
  2. Compila il modulo in ogni sua parte
  3. Fai pervenire alla Segreteria dell’Associazione la scansione del modulo compilato via email ( segreteria@aisph.it )
  4. Invia il modulo compilato insieme ai documenti richiesti in busta chiusa per posta ordinaria a
Associazione Italiana Sindrome di Pitt-Hopkins – Insieme di più – ONLUS
Via Fasana 1
00195 Roma – Italia

 

Per ogni informazione contattaci telefonicamente: +39 377 160 88 69

oppure via email : segreteria@aisph.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.